Strutture formative in possesso degli specifici requisiti e Università pubbliche e private possono presentare le richieste per la qualificazione delle iniziative formative nella BACHECA FONDIR.

Le tipologie di iniziative formative che possono essere pubblicate in Bacheca sono le seguenti:

  • formazione one-to-one. Le attività possono riguardare esclusivamente le seguenti tematiche:
    • Lingue;
    • Abilità personali con modalità Coaching individuale;
  • seminari, convegni, workshop (incontri brevi di approfondimento su un tema specifico). Le attività si dovranno svolgere in un periodo di 2 mesi dal primo incontro formativo, per una durata complessiva massima di 5 giorni;
  • master (hanno carattere di perfezionamento scientifico e sono definiti tali dai regolamenti universitari) e percorsi di alta formazione (es. palestre formative, full immersion di lingua all’estero, percorsi esperienziali, ecc.). Le attività si dovranno svolgere in un periodo massimo di 12 mesi. 

Ogni struttura formativa/Università potrà avere attive sulla Bacheca al massimo 15 iniziative.

L’ente che intende inserire la propria iniziativa in Bacheca FONDIR, dovrà: 

  • registrarsi e accedere alla Piattaforma Unica Fondir attraverso l’area riservata dedicata agli Enti di Formazione;
  • inserire tutte le informazioni e dati richiesti e completare il profilo tecnico dell’ente;
  • compilare in piattaforma, stampare e caricare firmata digitalmente, la dichiarazione sul possesso dei requisiti previsti al paragrafo 3 del Regolamento e caricare la documentazione e/o copie dei certificati richiesti.

L’ente dovrà inoltre:

  • compilare in piattaforma il formulario di ogni singola iniziativa e inviarlo telematicamente;
  • stampare e caricare firmata digitalmente la domanda di qualificazione dell’iniziativa formativa da inserire in Bacheca;
  • associare in piattaforma docenti che parteciperanno in qualità di formatori alle iniziative formative one-to one, master o percorsi di alta formazione, richiedere per loro le credenziali di accesso alla Piattaforma per inserire un CV;
  • allegare i curricula dei docenti per ogni iniziativa formativa di tipo one-to-one, master e percorso di alta formazione.

 

COMPARTO CREDITIZIO FINANZIARIO - ASSICURATIVO

Per presentare la domanda di qualificazione delle iniziative nella Bacheca FONDIR è necessario consultare il Regolamento per l'accreditamento delle iniziative in Bacheca. Nei facsimili riportati in basso, è possibile visionare le informazioni richieste sul portale.

 

COMPARTO COMMERCIO-TURISMO-SERVIZI, LOGISTICA, SPEDIZIONI, TRASPORTO ED ALTRI SETTORI ECONOMICI

Per presentare la domanda di qualificazione delle iniziative nella Bacheca FONDIR è necessario consultare il Regolamento per l'accreditamento delle iniziative in Bacheca. Nei facsimili riportati in basso, è possibile visionare le informazioni richieste sul portale.

 

Area riservata enti di formazione

Nell’ area Qualificazione Enti in Bacheca sul sito http://www.fondir.it/ troverete i Regolamenti per la qualificazione delle iniziative formative nella Bacheca Fondir e la relativa documentazione divisi per singolo comparto e l’accesso alla piattaforma UnicaFondir, area riservata agli enti di formazione, per registrarsi e compilare la pratica online.

Non è necessario inserire nuovamente la documentazione anagrafica se ancora in corso di validità, ma solo la documentazione relativa alle nuove iniziative.

Dalla scadenza prevista dai singoli Regolamenti per caricare la documentazione la tempistica è di circa 30 giorni.

Per associare un docente alle iniziative formative occorre accedere alla Piattaforma con le proprie credenziali, aggiungere il nominativo nella sezione "Docenti" inserendo il relativo Codice Fiscale ed alcuni dati anagrafici richiesti. Il docente riceverà le credenziali di accesso alla piattaforma, all’ indirizzo e-mail indicato, al fine di inserire e aggiornare il proprio CV. È il docente stesso che deve completare il caricamento dei suoi dati anagrafici ed inserire/aggiornare il proprio profilo professionale, stampare il CV generato dalla piattaforma, apporre la firma e ricaricare il CV firmato nell’ apposita sezione.

Solo successivamente, a procedura terminata, sarà possibile associare il docente alla specifica iniziativa ed inserire il CV nel formulario dell’iniziativa stessa.

Le risposte alle richieste di chiarimenti e integrazioni vanno inviate con modalità di recapito tracciabile entro 10 giorni di calendario dal ricevimento dell' e-mail PEC di Fondir.

La qualificazione può essere richiesta per uno o entrambi i Comparti utilizzando la stessa procedura in piattaforma, ma i requisiti specificati nei Regolamenti e quindi le dichiarazioni e le domande da presentare sono differenti per i singoli comparti, pertanto, la documentazione va presentata separatamente per singolo Comparto di riferimento.

Non è previsto dai Regolamenti un numero massimo di partecipanti alle Iniziative Formative.

No, entrambi vengono generati dalla piattaforma all’ interno dell’area riservata dell’Ente presentatore.

Il Regolamento prevede che le strutture formative indicate al par. 3.3 b) o c) del Regolamento devono aver raggiunto un fatturato specifico complessivo negli ultimi tre esercizi finanziari, Iva esclusa in attività formative. Il requisito finanziario fa riferimento solo ad attività di erogazione di percorsi formativi.

Per dichiarare i requisiti dell’Ente e qualificare delle Iniziative è richiesto che, entro le scadenze previste dai singoli Regolamenti di Comparto, venga caricata on-line la documentazione, generata dalla piattaforma e firmata digitalmente, relativa alla dichiarazione dei requisiti dell’ente e le singole domande relative alle iniziative da qualificare. In aggiunta alla seguente documentazione va caricata in piattaforma la documentazione attestante il possesso dei requisiti dell’Ente, copia del documento d’identità del Legale Rappresentante o delegato, il documento da cui si evincono i poteri di firma del Legale Rappresentante o delegato, e per ogni percorso one-to-one, master o percorsi di alta formazione, devono essere indicati i docenti ed associati in piattaforma e relativi CV. 

I Soggetti titolari delle iniziative qualificate devono indicare la data di inizio e fine delle singole edizioni previste per ciascuna iniziativa riguardante seminari, workshop, convegni, percorsi di alta formazione e master come indicato dal par. 9 del Regolamento dei singoli Comparti. In particolare, andranno indicate la data di inizio e fine delle singole edizioni previste per ciascuna iniziativa almeno 15 giorni prima dell’inizio dell’evento.